ATTRAVERSO LA SOGLIA

La chiave è in noi
 
PortaleCalendarioIndiceGalleriaFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 I tarocchi: la storia

Andare in basso 
AutoreMessaggio
fairyfaith
vice Admin
vice Admin
avatar

Numero di messaggi : 41
Data d'iscrizione : 27.02.08

MessaggioTitolo: I tarocchi: la storia   Gio Feb 28, 2008 5:45 pm



I Tarocchi sono considerati un vero e proprio libro esoterico.
Essi hanno viaggiato nella storia e la loro origine si perde nella notte dei tempi. Per circa 500 anni sono stati una continua fonte di mistero e pieno fascino. Sono un mazzo di 78 carte di cui 22 sono denominate Arcani Maggiori mentre le rimanenti 56 Arcani Minori. I primi sono detti anche Triofi o Energie e rappresentano simbologicamente la vita dell'Uomo. Considerate le piu antiche carte pervenute fino ai nostri giorni, alcuni studiosi le fanno provenire dalla Cina e citano un'Enciclopedia cinese del XIII secolo a.C. ove si narra del gioco delle "carte" proprio per la prima volta. Si ebbe successivamente testimonianza che le monete di carta che venivano usate in quella zona non erano soltanto un semplice gioco, ma pura e propria divinazione. Poichè praticate alquanto diffusamente e senza consenso, nel 1120 uscì un editto imperiale che ne regolamentava l'uso. Nel Medioevo, i giochi di carte furono vietati in molti paesi europei: pene severissime venivano inflitte a coloro i quali si accingevano a giocare. Dall'Inghilterra alla Spagna, persino fino alla Francia. Nel 1392, pero, a J. Gringonneur vennero commissionati tre mazzi di carte per Carlo VI, re di Navarra (ora conservati solo diciasette arcani nella Biblioteca Nazionale a Parigi). Da questo momento si dice che inizia una maggiore libertà, tanto è che Carlo VI emanò lui stesso un decreto che vietò i giochi d'azzardo, ma escludeva le care carte.
Nel XV secolo apparvero in Italia mazzi simile agli attuali. Nacquero le piu diversificate raffigurazioni.
C'è qui afferma che i Tarocchi sono in realtà originari dell'Antico Egitto, poichè derivano dall'egiziano Libro di Thot di Hermes Trimegisto, essendo una chiara sintesi della religione-filosofia-egiziana. Altri studiosi li associano ai Bohemiens, ovvero gli Zingari provenienti dalla Boemia, altri dagli Alchimisti, altri ancora ai Cabalisti.
La parola TAROT significherebbe "La strada reale della Vita".
Essa si può leggere in senso orario, antiorario e da destra a sinistra:


T A RO
A RO T
RO T A


TA significa VIA

RO da rogsignifica REGIO

e quindi VIA REGIA O VIA DEI RE


E ancora:

A significa DOTTRINA

ROT da rossh significa INIZIO

e quindi DOTTRINA D'INIZIAZIONE

O ancora:

TA significa VIA

RO da rog significa REGIO

TA singifica VIA

e quindi STRADA REALE







Gli Arcani Maggiori
Gli Arcani maggiori comprendono in totale 22 carte numerate dall'1 al 21, piu una carta non numerata detta Matto. Ponendo gli Arcana Maior su due file di 11 carte ciascuna, si vedranno formarsi due strade: la prima attiva o maschile o razionale, la seconda passiva o femminile o mistica.


La prima via è basata sull'attività e sull'azione individuale, ed è una strada per i soggetti sicuri e forti; può venire intrapresa per proprio conto, sfruttando tutte le doti personali e l'uomo agisce con le proprie forze partendo dalla Ragione per giungere sino alla Forza e all'autocontrollo


La Prima Via

1 Il Bagatto = la Ragione
2 La Papessa = l'Intuito
3 L'Imperatrice = l'Intelligenza
4 L'Imperatore = la Volontà
5 Il Papa = l'Umanità
6 L'Innamorato = l'Equilibrio
7 Il Carro = la Perseveranza
8 La Giustizia = l'Autoregolazione
9 L'Eremita = la Ricerca Interiore
10 La Ruota = l'Azione
11 La Forza = la Forza


La seconda via è il contrario della prima. Qui l'uomo si sacrifica per gli altri, cerca negli altri, trova se stesso proiettandosi negli altri. E' una strada percorsa da deboli e pii, fatta di rasseganzione, cambiamento, sacrificio ed emulazione.


La Seconda Via:

12 L'Appeso = il Sacrificio
13 La Morte = la Rinuncia
14 La Temperanza = la Donazione
15 Il Diavolo = la Lotta contro le tentazioni
16 La Torre = Religiosità e Preghiera
17 Le Stelle = l'Amore per la Natura
18 La Luna = Lotta contro i pensieri negativi
19 Il Sole = l'Amore antiegoistico
20 Il Giudizio =la Fede passiva
21 Il Mondo = l'Estasi, Beatitudine, Trascendenza
22/0 Il Matto = Giullare, Esaltazione mistica


Sul collocamento della carta del Matto ci sono diverse scuole di pensiero. Essa assume perciò un triplice significato:

1 Se posizionato prima del Bagatto lo si può interpretare come l'individuo folle, che si crogiola nei vizi e nella materia, senza porre l'attenzione che in se stesso abita e si alimenta la Stintilla Divina. E' l'immagine dell'uomo comune che resta ancorato ai beni materiali e non si rivolge alla ricerca interiore e al proprio miglioramento. Ogni azione sarà dunque basata un mero egoismo.
2 Se viene posto dopo la carta n. 21 del Mondo indica la pazzia della presunzione, ossia l'uomo che essendo capace di controllare alcune forze, si esalta credendosi Dio. Facendo così precipita nel baratro della follia, dal quale sarà difficile e faticoso risalire.
3 Se posta prima della carta del Mondo (Levi - Papus) assumendo così il n. 21, indica ancora pazzia, ma quella dell'iniziato o del santo. E' il "Giullare di Dio", l'uomo che non possiede e desidera nulla, non capito dalgi altri e considerato quindi pazzo.

E' interessante notare come nella prima strada si inizi dalla teoria per concludere con la pratica, mentre nella seconda sia proprio il contrario. In questa ultima, l'uomo compie azioni d'amore e di sacrificio per passare poi allo studio dei dogmi e alla ricerca interiore.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://ilcerchiomagico.forumattivo.com/; http://ilgiardinodellef
 
I tarocchi: la storia
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» INTRODUZIONE - L'ORIGINE DEI TAROCCHI
» STORIA MODERNA- MASSAFRA....urgente!!!
» cerco appunti di ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE GRECO E ROMANA e di ARCHEOLOGIA CRISTIANA
» STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE - prof. Porro
» Vendo Storia della lingua italiana (MIGLIORINI)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ATTRAVERSO LA SOGLIA :: Esoterismo e Spiritualità :: Divinazione e astrologia-
Vai verso: